Maschera Peeling Ossigenante

100ml

Una maschera ricca di attvi che eliminano le cellule morte, levigano la superficie della pelle e distendono i tratti del viso. La sua formula sinergica associa gli Acidi di Fiori di Ibisco, delicatamente esfolianti e rigeneranti, a un Complesso Ossigenante che stimola il metabolismo e il rinnovamento cellulare.

La Birra Artigianale Bionda Collesi, ad alto contenuto di Polifenoli, contrasta i radicali liberi. L’estratto di Luppolo e Oli Vegetali selezionati svolge un’azione rivitalizzante e nutritiva.

Un efficace gesto di bellezza per contrastare il grigiore della pelle e restituire radiosità all’incarnato.

25.00

Caratteristiche

• Per il viso
• Rigenerante e ossigenante
• Delicatamente esfoliante
• Gel per tutti i tipi di pelle

Modalità d'uso

Applicare due volte a settimana sulla pelle asciutta, evitando il contorno occhi e labbra. Lasciare in posa per 10 minuti, quindi risciacquare con acqua. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Solo per uso esterno. Non utilizzare su cute irritata o lesa.

Risultato

La pelle è idratata e levigata e l’incarnato spento e opaco ritrova luminosità.

Tutorial

Contenuto

BIRRA ARTIGIANALE BIONDA COLLESI: Altissima concentrazione di Polifenoli ad azione antiossidante.
OLIO ESCLUSIVO SORGENTE DI BIRRA COLLESI: Composto da Estratto di Luppolo utilizzato nella Birra Artigianale Collesi, rivitalizzante e illuminante, e selezionati Oli Vegetali elasticizzanti, antiossidanti, idratanti, lenitivi, nutritivi, protettivi e rigeneranti.
ACIDI DI FIORI DI IBISCO: Questi Acidi, in particolare l’Acido Piruvico alfa-chetoacido, svolgono una delicata azione esfoliante attivando il turnover cellulare. Stimolano la sintesi del collagene e migliorano la funzione barriera della pelle e l’idratazione.
COMPLESSO OSSIGENANTE: Miscela di attivi che combatte il grigiore della pelle e la rende più radiosa. In particolare associa alcuni Aminoacidi con un Lisato di Lievito che aumenta l’assorbimento di ossigeno e stimola il metabolismo e la vitalità cellulare.

Carrello
Torna in alto